FEDELI ALL’ISTRUZIONE, SEGNO “APOCALITTICO”

FEDELI ALL’ISTRUZIONE, SEGNO “APOCALITTICO”

#LaCroce del 14 Dicembre 2016

di #donAntonelloIapicca

r-tE1WhJ-300x300 FEDELI ALL’ISTRUZIONE, SEGNO “APOCALITTICO”

Saper leggere “i segni dei tempi” significa saper riconoscere l’invito all’unità in una battaglia escatologica senza quartiere

Carissimo Mario, vediamo se è possibile discernere i “segni dei tempi”.

La Fedeli all’Istruzione ne costituisce uno chiarissimo: il potere, si chiami Renzi o chi sopra di lui, ha voluto punire i veri artefici del No a una politica che devasta l’antropologia rivelata e quindi la persona, la vita, la famiglia, i figli e, a ruota, il lavoro, la scuola, la sanità, l’economia etc.» Continua

DDL FEDELI: PER CHI AVESSE LA MEMORIA CORTA

DDL FEDELI: PER CHI AVESSE LA MEMORIA CORTA

Il nuovo Ministro alla Scuola è Valeria Fedeli. Ve la ricordate? Vi ricorda nulla il “DDL Fedeli”? Andiamo a rispolverare di cosa si tratta?

Da: “Notizie Pro Vita”

A proposito del gender a scuola, e in generale dell’insinuarsi dell’ideologia gender nel linguaggio e quindi in ogni ambito sociale, non solo nella scuola, è interessante l’analisi puntuale che fa Giovanni Lazzaretti, dell’Osservatorio Internazionale Cardinale Van Tuan, del ddl Fedeli.» Continua

UNA SORPRESA AMARA, MA CHE IN FONDO NON SORPRENDE

UNA SORPRESA AMARA, MA CHE IN FONDO NON SORPRENDE

di #RaffaellaFrullone

11351335_10152848689067624_4986502038654338031_n-300x300 UNA SORPRESA AMARA, MA CHE IN FONDO NON SORPRENDELa Fedeli all’Istruzione. Che poi sarebbe come dare a me in gestione un orto botanico, o anche un orto e basta.

Certo, io almeno non avrei l’aggravante della premeditazione per i danni perpetrati, però onestamente non sorprende.

Questo Governo, anzi questa classe politica, non si è filato due grandiosi Family Day, migliaia di piazze delle Sentinelle In Piedi, non si è filato le voci di Costanza Miriano, di Mario Adinolfi, di Massimo Gandolfini, di Gianfranco Amato, non si è filato l’impegno di un popolo che in tre anni ha battuto palmo a palmo il paese per svegliare le coscienze, non si è filato il sonoro No che ha incassato (tanto che si ripresentano col make up delle feste), come potevamo aspettarci che si filassero il fatto che una piccola parte di quel No era del popolo del Family Day?» Continua

PdF: ASSEMBLEA NAZIONALE

Stanchi di politici “cattolici” irrilevanti o traditori che ci hanno regalato il divorzio breve nel 2015, le unioni gay nel 2016 e un 2017 con l’ideologa del gender ministro dell’Istruzione, noi ripartiamo dall’unica opzione possibile per uscire dall’irrilevanza: raccogliere un milione di voti almeno per dare rappresentatività politica reale a chi è fermo nella difesa della famiglia naturale e dei principi non negoziabili.» Continua

Liti e scaricabarile attorno al presepe

Liti e scaricabarile attorno al presepe

#laCroce del 13 Dicembre 2016

di #DavideVairani

«Il messaggio del Natale trasmette un messaggio di pace e di unità tra tutti i popoli». Non è uno spot trasmesso in questo periodo sulle scale mobili della Ikea, bensì l’esternazione di una diocesi italiana di fronte al solito scandaluccio sul presepe che offende questo o quel gruppo etnico/religioso.» Continua