IL TRISTE CONTABILE

IL TRISTE CONTABILE
di Mario Adinolfi

La strage di Manhattan chiude, in un clima quasi indifferente (eravamo troppo occupati a celebrare Halloween sui social), un altro mese di terrificanti azioni terroristiche di matrice islamica. Chi ha letto “O capiamo o moriamo” conosce il lavoro da triste contabile che ho compiuto nell’undicesimo capitolo, intitolato “Il secolo del fondamentalismo islamico”Continua