Lavoro: stabile meno del 10% dei nuovi occupati

Lavoro: stabile meno del 10% dei nuovi occupati
I dati Istat certificano una volta di più che il Jobs act non ha incentivato il lavoro stabile

Dei nuovi contratti di lavoro, solo una quota inferiore al 10% è stabile. Dei circa 326mila contratti sottoscritti negli ultimi 12 mesi, da settembre 2016 a settembre scorso, quelli a tempo indeterminato sono appena 26mila pari a circa l’8% del totale.» Continua

Perché cavolo noi cattolici riusciamo a dividerci sempre su tutto?

Perché cavolo noi cattolici riusciamo a dividerci sempre su tutto?

di Davide Vairani

Mi ero ripromesso di non occuparmi di elezioni politiche, di numeri e percentuali. E voglio tenere fede a questo proposito. Non perchè non mi interessi la politica (anzi …). Semplicemente perchè non ho alcuna intenzione di essere risucchiato in misere e sterili polemiche e scaramucce.» Continua

La realtà che supera la fantasia

La realtà che supera la fantasia

di Davide Vairani

Enzo Pennetta sul suo Blog “Critica Scientifica” ha recentemente postato un articolo intitolato: “Il “Jaffe Memo”, un’agenda nera per le politiche famigliari di Planned Parenthood”.

Inquietante.

Vi ricordate la “Planned Parenthood”? La “Planned Parenthood Federation of America” è la più grande fabbrica di aborti del mondo, anche se preferisce definirsi “provider di servizi per la cura della salute riproduttiva delle donne”.» Continua

L’era della “passioni disincantate”

L’era della “passioni disincantate”

di Davide Vairani

L’era delle “passioni tiepide”, anzi “disincantate”: i giovani di fronte alla vita e al futuro. E’ il sociologo Ilvo Diamanti ad esprimere questo giudizio a commento dell’ultimo sondaggio Demos – COOP per Repubblica (“No a politica e religione, per i giovani è l’era delle passioni tiepide”, 30 Ottobre 2017) che prova a mettere a confronto ansie, dubbi ed aspettative in un confronto tra i giovani tra il 15 e 24 anni del 2017 con quelli di quindici anni prima.» Continua