Posted in #Message

Il “miracolo” accaduto

Spread the love
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Il “miracolo” accaduto
di Davide Vairani

L’importante non è essere sempre d’accordo su tutto: l’importante è porsi le domande con onestà e lealtà con se stessi. Con il mio amico Don Mauro Leonardi uno scambio di vedute “a distanza” a proposito della “vicenda #AlfieEvans”Continua

Continua...
Posted in #Actuality

La vita è una questione di relazioni, di sguardi e di speranza

Spread the love
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

La vita è una questione di relazioni, di sguardi e di speranza
di Davide Vairani

“In tanti anni di carriera in ospedale non mi è mai capitato di vedere 30 poliziotti davanti alla stanza di un bimbo di 23 mesi, credo non sia capitato a nessuno in Europa.» Continua

Continua...
Posted in #Actuality

#AsiaBibi: non dimentichiamola

Spread the love
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

#AsiaBibi: non dimentichiamola

di Davide Vairani

“La nostra speranza e il nostro cuore è con lei: il 27 aprile ci uniremo alla speciale giornata di preghiera e digiuno con Asia Bibi, invocando Dio per la sua libertà e la pace”
Sebastian Shaw, Arcivescovo di Lahore

Come riferisce a Fides Joseph Nadeem, responsabile della “Renaissance Education Foundation” di Lahore, tutore della famiglia di Asia, la donna ha invitato i cristiani e gli uomini e le donne di buona volontà, in tutto il mondo, a vivere con lei il prossimo venerdì 27 aprile una speciale giornata di preghiera e digiunoContinua

Continua...
Posted in #Actuality

Per questo siamo qui con #Alfie

Spread the love
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Per questo siamo qui con #Alfie
di Davide Vairani

Amare la realtà, difendere la ragione: e la vita diventa una immensa certezza. #AlfieEvans è ancora vivo a più di 16 ore dal distacco del respiratore, avvenuto ieri sera alle 22.30 – ora inglese.» Continua

Continua...
Posted in #Actuality

“Transumanesimo” è il nuovo nome dell’eugenismo

Spread the love
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

“Transumanesimo” è il nuovo nome dell’eugenismo
di Emiliano Fumaneri ⌋”La Croce” quotidiano ⌋ 21 aprile 2018

Jacques Testart è il padre (pentito) della prima bimba nata in provetta (nel 1982).» Continua

Continua...
Posted in #Actuality

Una buona notizia d’Oltralpe

Spread the love
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Una buona notizia d’Oltralpe
di Giovanni Marcotulio⌋“La Croce” quotidiano⌋ 21 aprile 2018

Una buona sentenza è giunta ieri dalla Francia, nel tardo pomeriggio, a mitigare l’amarezza per l’altra sentenza della giornata, la quale veniva invece dal Regno Unito: l’Alta Corte della Perfida Albione respingeva l’istanza di ricorso dei giovani coniugi Evans contro l’Alder Hey Hospital, il cui personale potrà quindi a breve sopprimerne legalmente il figlio Alfie; la Corte del tribunale amministrativo di Châlons en Champagne ha pronunciato in sentenza di aver accolto l’istanza di ricorso presentata dai legali dei genitori di Vincent Lambert.» Continua

Continua...
Posted in #Actuality

Oggi il giudice decide su #Vincent

Spread the love
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Oggi il giudice decide su #Vincent
di Davide Vairani⌋“La Croce” quotidiano⌋20 aprile 2018

Nel silenzio e nell’apparente disinteresse dei media ieri appena una dozzina di persone ha partecipato all’udienza.» Continua

Continua...
Posted in #Actuality

70 medici e infermieri firmano per #Lambert

Spread the love
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

70 medici e infermieri firmano per #Lambert
di Giovanni Marcotullio⌋”La Croce” quotidiano⌋ 19 Aprile 2018

Alla vigilia del giorno che avrebbe potuto vedere l’assurdo atto del distacco del sondino che alimenta il tenace disabile francese, è comparso sulle colonne del Figaro un durissimo J’Accuse firmato da decine di membri del personale medico e paramedico di Francia: «Lambert non è malato, anzi manifesta una tale volontà di vita che andrebbe accompagnato in un percorso adeguato».» Continua

Continua...