Foto di bambini morti, se e quando mostrarle

Foto di bambini morti, se e quando mostrarle

di Davide Vairani⌋ “La Croce”quotidiano ⌋11 Aprile 2018

La brutta storia del manifesto di ProVita, censurato dalla falce grillina e dal martello piddino, risulta emblematica per capire quanto le immagini dei bambini ci toccano, nel mondo dei media: Aylan meritò una (brutta) statua marmorea, malgrado la sua foto fosse finta, ma quando l’assassino non è un ignoto l’immagine diventa insostenibile anche se mostra un feto ancora vivo

p04-page-001-450x607 Foto di bambini morti, se e quando mostrarleQuando è necessario mostrare la foto di un bimbo che muore?» Continua

Rachamim, ovvero nessuno vada perduto- #frammenti

Rachamim, ovvero nessuno vada perduto – #frammenti

10041-o-450x523 Rachamim, ovvero nessuno vada perduto- #frammenti

+ Dal Vangelo secondo Giovanni 3,16-21
In quel tempo, Gesù disse a Nicodèmo: «Dio ha tanto amato il mondo da dare il Figlio unigenito, perché chiunque crede in lui non vada perduto, ma abbia la vita eterna. Dio, infatti, non ha mandato il Figlio nel mondo per condannare il mondo, ma perché il mondo sia salvato per mezzo di lui.
» Continua