Lunedì della 4.a Settimana di Avvento

Lunedì 23 Dicembre 2019

Feria di Avvento; S. Giovanni da Keti; S. Vittoria

Leviamo il capo: è vicina la nostra salvezza

Ml 3,1-4.23-24; Sal 24; Lc 1,57-66

Novena di Natale

VIII° GIORNO

San Paolo apostolo a Tito (Tt 3,3-7)

«Carissimo, anche noi un tempo eravamo insensati, disubbidienti, traviati, schiavi di ogni sorta di passioni e di piaceri, vivendo nella malvagità e nell'invidia, degni di odio e odiandoci a vicenda.

Quando però si sono manifestati la bontà di Dio, Salvatore nostro, e il suo amore per gli uomini, egli ci ha salvati non in virtù di opere di giustizia da noi compiute, ma per sua misericordia mediante un lavacro di rigenerazione e di rinnovamento nello Spirito Santo, effuso da lui su di noi abbondantemente per mezzo di Gesù Cristo, Salvatore nostro, perché giustificati dalla sua grazia diventassimo eredi, secondo la speranza, della vita eterna».

Antifone al Magnificat

O Emmánuel, Rex et légifer noster, exspectátio Géntium, et Salvátor eárum: veni ad salvándum nos, Dómine, Deus noster.

O Emmanuel

Lascia un tuo commento

Ciao, mi interessa sapere che ne pensi ...

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  Subscribe  
Notificami