Sulla modernità

di Davide Vairani

Sulla modernità. Giudizi affilati come coltelli che scrostano la patina lucente del progresso e mostrano le piaghe dell’umanità, incamminata verso le magnifiche sorti e progressive.

Aforismi che fanno a pezzi il pensiero politically correct.

Henri-Frédéric Amiel, vissuto a Ginevra nell’800, in Italia non viene pubblicato da anni ed

Continua “Sulla modernità”

Bigenitorialità, una parola sola per dissolvere i ruoli di padre e madre

di Eugenia Roccella

Interessante articolo firmato da Eugenia Roccella su "Il Foglio" a proposito di bigenitorialità

Da un po’ di tempo circola sempre più spesso una parola tipica di quella cultura postmoderna che sta smontando, pezzo per pezzo, i fondamenti dell’esperienza umana.

La

Continua “Bigenitorialità”

"À moi la gloire!"

Una preziosa intervista a Fabrice Hadjadj - scrittore e filosofo francese - in occasione della recente uscita del suo ultimo libro "A moi la gloire" per le edizioni Salvator (settembre 2019).

Nostra traduzione dal francese dell'intervista della giornalista Eugénie Bastié pubblicata da "Le Figarò"


Fabrice Hadjadj è uno scrittore e un

Continua “Fabrice Hadjadj: “À moi la gloire!””

Come l'Italia ha insidiosamente permesso il suicidio assistito

di Damien Le Guay

Damien Le Guay è un filosofo, membro del consiglio scientifico della Société française d’accompagnement et de soins Palliatif (SFAP), insegna etica nell'Ile-de-France.

È autore di numerosi saggi sulla morte, tra i quali "Le fin mot de la vie, contre le mal-mourir en France"

Continua “Permettere insidiosamente il suicidio assisitito”

Suicidio assistito: la fine dell'eccezione italiana

Sono passati più di vent’anni da quando Massimo D’Alema scrisse “Un paese normale”.

L’attesa è stata lunga ma il momento fatidico è arrivato: l’Italia è, almeno sul versante antropologico, un paese pienamente inserito nella normalità occidentale, senza troppi scarti e guizzi di italica diversità.

Lontani i tempi in

Continua “Suicidio assistito: la fine dell’eccezione italiana”