Nel supremo interesse dei bambini?

di Davide Vairani

Firmata trenta anni fa, la Convenzione internazionale sui diritti dell'infanzia viene ancora oggi interpretata in maniera molto variabile, afferma il docente di giurisprudenza Jean-René Binet in una intervista a Le Figaro.

Per questo motivo, il legislatore francese dovrà essere molto cauto in materia - ad esempio

Continua “Nel supremo interesse dei bambini?”

Islamofobia: lontano dalla realtà

di Davide Vairani

Più di 10.000 persone hanno manifestato domenica 10 novembre in Francia "contro l'islamofobia".

L'iniziativa, sostenuta politicamente dalla sinistra francese (in particolare France Insurance, il partito social-democratico di Melanchons e NPA, sigla del partito di estrema sinistra francese Nouveau Parti anticapitaliste) è stata lanciata dopo

Continua “Islamofobia: lontano dalla realtà”

Ma quale islamofobia ...

di Davide Vairani

Islamofobia: l'aggettivo sostantivato che dopo l’11 settembre viene utilizzato dal mainstreaming per tappare la bocca a chiunque ponga anche solo qualche riflessione critica sul mondo islamico.

"Le 10 novembre, à Paris, nous dirons STOP à l’islamophobie!".

Il tam tam era stato lanciato dal quotidiano Liberation

Continua “Ma quale islamofobia …”

Scende sulla pelle secca di Giovannino una raffica di misteriose carezze

di Davide Vairani

#LaCroce quotidiano, 08 novembre 2019

I miracoli sorprendono sempre ed aprono il cuore alla speranza.

Intendo i miracoli da storie minime, come avrebbe detto Enzo Jannacci, di quelle storie di periferie esistenziali, di sconosciuti, di scarti, di gente

Continua “Scende una raffica di misteriose carezze”

Via Cottolengo numero 14

di Davide Vairani

Giovannino non ha mai visto il cielo. Trascorre le sue giornate a fare su e giù per i corridoi dell’ospedale Sant’Anna di Torino, nel passeggino donatogli dalle infermiere che se ne prendono cura da quando è venuto al mondo quattro mesi fa, in un’afosa giornata di agosto.

Una

Continua “Via Cottolengo numero 14”

Censurare la verità

di Davide Vairani

Il 24 ottobre il filosofo Sylviane Agacinski avrebbe dovuto tenere una conferenza all'Università Montaigne di Bordeaux dal titolo: "L'essere umano al tempo della sua riproducibilità tecnica".

Diverse organizzazioni studentesche - tra cui Riposte Trans, l'Associazione dei giovani di Bordeaux e gli studenti LGBT +,

Continua “Censurare la verità”

Nasce una nuova generazione di diritti umani, sostiene Guillaume Bernard, che non si poggia più su una concezione naturale dell'uomo, ma solo sulla sua capacità di emanciparsi e decostruirsi.

Guillaume Bernard è uno storico dei diritto e politologo francese, specialista nella storia delle istituzioni francesi e delle idee politiche e legali (in particolare la

Continua “Una nuova generazione di diritti umani … sans l’homme”