CHU di Reims: denunciati

 

I genitori di Vincent Lambert continuano l’offensiva legale.

Il 20 maggio scorso, i loro avvocati hanno citato formalmente davanti al tribunale penale sia il Direttore dell’Ospedale universitario di Reims che il medico di Vincent, il Dr. Vincent Sanchez.

“Questo è per affermare che il medico e con lui tutto l’ospedale stavano agendo al di fuori della legge nel decidere di smettere di idratare e nutrire Vincent Lambert, nonostante le misure provvisorie emesse dal Comitato delle Nazioni Unite sui diritti delle persone con disabilità”, ha dichiarato l’avvocato Paillot.

La citazione verrà esaminata per la prima volta il 4 giugno durante un’audience de consignation.

Durante questa udienza, verrà fissato l’ammontare dell’importo da erogare per proseguire il procedimento, il momento di pagamento del deposito e la data dell’audizione correttiva che considererà la questione nel merito.

No tags for this post.

Author: Davide Vairani

Sono nato il 16 maggio del 1971 a Soresina, un paesino della bassa cremonese.
Peccatore da sempre, cattolico per Grazia.
Se oggi sono cattolico lo devo ad un incontro fondamentale con don Luigi Giussani che mi ha educato a vivere.

Lascia un commento