#Politica: gli italiani chiedono altro

In questa campagna elettorale dove tutto è permesso si registra un profondo distacco tra le attese degli italiani e i programmi sbandierati dai partiti.

E’ ciò che emerge dal Manifesto degli italiani, un sondaggio condotto da Nomisma.

Nomisma ha raccolto le opinioni degli italiani realizzando una survey che ha coinvolto un ampio campione della popolazione (1.800 interviste).

Per raccogliere le esigenze degli italiani, la rilevazione ha seguito un percorso strutturata step by step (Figura 1) che ha permesso di individuare prima azioni ritenute più importanti in ciascuna delle 9 categorie, e successivamente, è stato individuato l’intervento prioritario tra quelli citati, così da identificare l’ambito di massima urgenza.

44.tmp_-e1519293377525 #Politica: gli italiani chiedono altro

Quel che emerge è la centrale attenzione ai temi dell’economia e del mercato del lavoro, con particolare riferimento a disoccupazione e precariato. Le richieste che gli italiani fanno alla politica – sia nazionale (Governo) che locale (amministrazioni regionali e comunali) – sono infatti fortemente polarizzate su queste tematiche, che da sole costituiscono il 24% delle priorità di intervento indicate come “assolute” – Tabella 1 

48.tmp_-e1519293514472 #Politica: gli italiani chiedono altroIl sondaggio Nomisma mostra un’altra lacuna del dibattito politico: i giovani praticamente poco o per nulla citati nei talk show o nelle interviste sui quotidiani, rappresentano in realtà un ambito di primario interesse per la maggior parte degli italiani.

In particolare, approfondendo il tema Millennials emerge chiara – accanto alle azioni di contrasto a disoccupazione e precariato – l’importanza attribuita al connubio formazione-lavoro: il 18% degli italiani – percentuale che sale al 21% tra gli stessi giovani (dai 18 ai 37 anni) – ritiene fondamentali i percorsi di orientamento e avviamento al lavoro dedicati ai giovani diplomati/laureati, uno dei fronti su cui quanto fatto finora non è ritenuto sufficientemente incisivo. Anche i temi di impatto sociale, come le azioni di contrasto a bullismo e cyberbullismo tra i giovani, destano un crescente interesse nella popolazione (12,3%).

Un’ulteriore esigenza sottoposta alla politica riguarda la domanda di incentivi e agevolazioni destinati alle giovani famiglie (11,1% delle sollecitazioni) con forte interesse sull’acquisto della prima casa. La droga si conferma una tematica che raccoglie preoccupazioni (6%) e su cui gli italiani richiedono azioni di contrasto e prevenzione da parte della politica (7,6% delle citazioni). Nella azioni di prevenzione a dipendenze ed abusi seguono l’alcol (6%) e i social network (4,8%) – mentre il gioco d’azzardo rientra in misura minore tra le preoccupazioni e, conseguentemente, tra le sollecitazioni di intervento (solo il 2,3% si esprime in tal senso) – Grafico 4.

4B.tmp_-e1519293645892 #Politica: gli italiani chiedono altro

Leggi o scarica il Report-principali risultati e nota metodologica

Leggi anche ...

53a1c44fb16a61418fe4be3bc8b6ea59?s=100&r=g #Politica: gli italiani chiedono altro

Chi sono Davide Vairani

Sono nato il 16 magg­io del 1971 a Soresi­na, un paesino della bassa cremonese. Peccatore da sempre, cattolico per Graz­ia. Se oggi sono cattolico lo devo ad un incontro fondamentale con d­on Luigi Giussani che mi ha educato a vi­vere.

https://www.communitylacroce.it/wp-content/uploads/2018/02/elezioni-politiche-2018-richieste-elettori-ignorate-dai-partiti-secondo-Nomisma-e1519294213475.jpghttps://www.communitylacroce.it/wp-content/uploads/2018/02/elezioni-politiche-2018-richieste-elettori-ignorate-dai-partiti-secondo-Nomisma-e1519294213475-150x150.jpgDavide VairaniArchivio Hellzapoppin'#Elezioni,#Giovani,#italiani,#programmi#Politica: gli italiani chiedono altro In questa campagna elettorale dove tutto è permesso si registra un profondo distacco tra le attese degli italiani e i programmi sbandierati dai partiti. E' ciò che emerge dal Manifesto degli italiani, un sondaggio condotto da Nomisma. Nomisma ha raccolto le opinioni degli italiani realizzando una survey... #Politica: gli italiani chiedono altro