Posted in #VincentLambert

Per #Vincent un sussulto europeo

Parigi. La città che sull’altare di Liberté, Égalité e Fraternité non ha esitato a sacrificare ogni disobbedienza con il terrore e la ghigliottina e a compiere con la Rivoluzione francese uno dei genocidi più taciuti della Storia, il genocidio dei vandeani.

Parigi. La città che – oggi – si vergogna delle sue radici cristiane, ma che piange di fronte alla sua Cattedrale in fiamme.

Parigi che non si indigna di fronte ad un suo cittadino – gravemente disabile – condannato a morte per fame e sete, perché giudicato dalla scienza e dalla legge non più degno di vivere.

Parigi che non sa più riconoscere l’evidenza di ciò che ha davanti agli occhi e che – al contrario – mostra i muscoli della sua grandèur di fronte ad un sussulto di vita da parte dell’Europa.

Continua...
Posted in #Actuality #VincentLambert

CEDU: nessuna pietà per #Vincent

Il 30 aprile 2019 la Corte europea dei diritti dell’uomo (CEDU) respinge la richiesta dei genitori di Vincent #Lambert.

“La Corte europea dei diritti dell’uomo ha appena rigettato la richiesta di provvedimenti provvisori presentata dai genitori di Vincent Lambert – si legge sul sito del Comitato “Je soutien Vincent” , sulla base del fatto che una decisione in merito è già stata emessa dalla medesima Corte in data 5 giugno 2015, nonostante la natura delle rimostranze oggi siano radicalmente differenti”.

La questione è politica e l’unica speranza per Vincent si gioca sullo scacchiere internazionale.

Ci sarà qualche stato che avrà il coraggio di battere i pugni sui tavoli della politica europea, prima che l’eutanasia di persone disabili diventi di fatto legalizzata in Francia?

Continua...
Posted in #Actuality #VincentLambert

Il destino interrotto di Vincent

“Questa decisione del Consiglio di Stato riguardo al destino di Vincent Lambert è un atto che comporta gravi conseguenze. Segnala l’inizio dell’eliminazione dei più deboli, dei più fragili, degli stessi che non sono in grado di esprimersi, di esprimere la propria volontà. Le considerazioni finanziarie degli ospedali moltiplicheranno necessariamente questo tipo di procedura”.

Continua...
Posted in #Moments of life #VincentLambert

#Alimentare Vincent Lambert è “irragionevole”

Il tribunale amministrativo di Châlons-en-Champagne (Marne) ha infine dato ragione all’ospedale: l’alimentare e idratare un disabile viene assimilato
a una terapia, e per questo la goccia d’acqua che non si nega a una pianta viene detta “sproporzionata” per un uomo. Incertezza sugli esiti immediati.

Continua...
Posted in #Actuality #VincentLambert

Vincent #Lambert deve morire

“Au mépris du recours annoncé devant le Conseil d’Etat et au mépris du droit au recours effectif, le Tribunal Administratif a fixé en urgence une audience lundi 21 janvier à 14h30 et alors que c’est sa partialité qui est mise en cause!”

Lo annunciano gli amici di Vincent #Lambert via web e social dalle pagine del comitato “Je soutien Vincent” e la notizia viene subito rilanciata dai quotidiani francesi

E adesso?

Continua...