Posted in #LaCroce #VincentLambert

#Lambert ci riguarda tutti

La vicenda di Vincent Lambert non è un caso isolato, non è una situazione particolare.

La vicenda di Vincent Lambert ci riguarda da vicino.

La vicenda di Vincent Lambert ci mostra nella sua cruda realtà quali siano gli scenari medico-giuridici nel momento stesso nel quale – in Francia così come in Italia – si sacrifica una persona gravemente disabile (e non alla fine della sua vita) sull’altare di un vuoto diritto di auto-affermazione individuale.

“Il diritto alla vita di ogni persona è protetto dalla legge.
Nessuno può essere intenzionalmente privato della vita, salvo che in esecuzione di una sentenza capitale pronunciata da un tribunale, nel caso in cui il reato sia punito dalla legge con tale pena”.
Convenzione Europea dei Diritti dell’Uomo, art. 2, comma 1

Continua...
Posted in #VincentLambert

CEDU: nessuna pietà per #Vincent

Il 30 aprile 2019 la Corte europea dei diritti dell’uomo (CEDU) respinge la richiesta dei genitori di Vincent #Lambert.

“La Corte europea dei diritti dell’uomo ha appena rigettato la richiesta di provvedimenti provvisori presentata dai genitori di Vincent Lambert – si legge sul sito del Comitato “Je soutien Vincent” , sulla base del fatto che una decisione in merito è già stata emessa dalla medesima Corte in data 5 giugno 2015, nonostante la natura delle rimostranze oggi siano radicalmente differenti”.

La questione è politica e l’unica speranza per Vincent si gioca sullo scacchiere internazionale.

Ci sarà qualche stato che avrà il coraggio di battere i pugni sui tavoli della politica europea, prima che l’eutanasia di persone disabili diventi di fatto legalizzata in Francia?

Continua...
Posted in #VincentLambert

Il destino interrotto di Vincent

“Questa decisione del Consiglio di Stato riguardo al destino di Vincent Lambert è un atto che comporta gravi conseguenze. Segnala l’inizio dell’eliminazione dei più deboli, dei più fragili, degli stessi che non sono in grado di esprimersi, di esprimere la propria volontà. Le considerazioni finanziarie degli ospedali moltiplicheranno necessariamente questo tipo di procedura”.

Continua...
Posted in #VincentLambert

Il Consiglio di Stato ha deciso: eutanasia per Vincent Lambert

Il Consiglio di Stato francese ha deciso: eutanasia per Vincent Lambert. Inutili i giri di parole: “questo è il peggior risultato possibile per Vincent, per i suoi genitori, i fratelli e le sorelle che lo sostengono, per i suoi amici e per i 110.000 sostenitori del Comitato, ma anche per le migliaia di pazienti che vivono in Francia nelle stesse condizioni di minima coscienza relazionale di Vincent”, si legge nel comunicato del Comitato “Je soutien Vincent”.

Continua...
Posted in #VincentLambert

#Vincent: tra vita e morte

Tra pochi giorni, il Consiglio di Stato francese dovrà esprimere il proprio parere, o meglio, la sua decisione circa la procedura di arresto dei trattamenti vitali di Vincent Lambert decisa dall’Ospedale di Châlons-en-Champagne e confermata dal tribunale amministrativo della stessa città.

L’udienza (la prima) si è svolta venerdì 29 marzo 2019 e i giudici amministrativi supremi si sono concessi tre settimane per esprimere il loro giudizio.

Giudizio che può spaziare dall’accettazione della cessazione delle cure (e quindi condannare a morte di Vincent Lambert) alla raccomandazione di trasferire Vincent Lambert in un istituto specializzato che abbia l’esperienza e la competenza per prendersi cura del suo stato semi-relazionale (coscienza minima), stato nel quale vivono circa 1.700 persone in Francia.

Aspettando la morte.

Continua...
Posted in #Ecclesia #VincentLambert

Alla Via Crucis: vegliare per Vincent #Lambert

“Attiro l’attenzione di nuovo su Vincent Lambert e sul piccolo Alfie Evans, e vorrei ribadire e fortemente confermare che l’unico padrone della vita, dall’inizio alla fine naturale, è Dio! E il nostro dovere, il nostro dovere è fare di tutto per custodire la vita.  Pensiamo in silenzio e preghiamo perché sia rispettata la vita di tutte le persone e specialmente di questi due fratelli nostri.  Preghiamo in silenzio”.

Papa Francesco, al termine dell’udienza generale, prima di incontrare il papà di Alfie Evans, 18 aprile 2018

Un’Ora di Guardia: semplicemente salvate #Vincent. Aderisci anche tu a questa iniziativa: vegliamo e preghiamo insieme.

Continua...
Posted in #Ecclesia #VincentLambert

Vegliare e pregare uniti: salvate Vincent #Lambert

Domani – venerdì 29 marzo 2019 – il Consiglio di Stato francese inizia la prima udienza in merito al ricorso contro la decisione di lasciare morire di sete e di fame Vincent #Lambert

Come sapete, i genitori di Vincent hanno presentato una richiesta urgente davanti al giudice del Consiglio di Stato per cercare di sospendere la decisione collegiale del CHU di Reims, adottata il 9 aprile 2018 e convalidata alla fine di gennaio dal Tribunale amministrativo (TA) a Châlons-en-Champagne (Marna).

Vegliamo e preghiamo: UN’ORA DI GUARDIA: SALVATE #VINCENT

Continua...
Posted in #LaCroce #VincentLambert

Continua la lotta per #Vincent

Il Consiglio di Stato esaminerà venerdì 29 marzo 2019, alle ore 9:30, la validità della procedura d’arresto delle cure a Vincent Lambert (ove per “cure” s’intendono alimentazione e idratazione), decisa dall’ospedale universitario di Reims dov’è ricoverato Vincent.

Lo scopo del ricorso presentato dai genitori di Vincent è quello di sospendere la decisione collegiale dei medici del 9 aprile 2018.

“Sauver Vincent, tout simplement”: firma anche tu la petizione online. Un piccolo gesto di vicinanza e sostegno a chi si batte per la vita.

Continua...